Estero, Europa, Francia, Immigrazione, Stranieri

Francia siamo forse ancora tutti Charlei Hebdo- Follia! – 07.2016

07.2016 Francia: Siamo forse ancora tutti Charlie Hebdo?  

je-suis-charlie-01

Follia ! Infatti la penna dei pseudo nemici dell’Isis che doveva bloccare le armi dei terroristi ha avuto l’effetto contrario.  =   Nous peut-être tous Charlie Hebdo? Madness !  En fait, la plume de pseudo ennemis Isis qui bloquent les armes des terroristes a eu l’effet inverse.

https://www.google.it/search?q=je+suis+charlie+hebdo+cover&biw=749&bih=645&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&ved=0ahUKEwjV4t6joJPOAhVLtBoKHRDYDQMQsAQIHg&dpr=1 IMMAGINI NON SATIRICHE ,MA SOLO BLASFEME DEL GIORNALE ATEO-COMUNISTA. = IMAGE NON SATIRIQUE, MAIS SEULEMENT UN JOURNAL BLASPHEMATOIRES ATHEIST-COMMUNISTE.

Scusandomi con tutti,preferisco non abbinare ,come altre volte,  la traduzione elettronica molto inaffidabile anche per il contenuto voluminoso.

Se interessa approfondire  potrete tentare Voi col computer o qualche amico italiano. Grazie  L.L.    Avec nos excuses à tous, je préfère ne pas correspondre, comme à d’autres moments, la traduction électronique très fiable pour le contenu massif.
Si vous êtes intéressé, vous pouvez plonger vous tâtonné avec l’ordinateur ou un ami italien. Merci L.L.

 

Solo contro l’Occidente  in tempi recentissimi !  PARIGI x 2 + TUNISI + DACCA (Bangladesh) + DALLAS   (USA) + NIZZA (Fr) + MONACO /ANSBACH /Treno…(DE) + ROUEN (Fr)

 lutto-eu

La soluzione politica intuibile ed inevitabile cercatela alla fine, dopo avere esaminato queste riflessioni che le libere coscienze certamente approveranno. La solution politique compréhensible et inévitable chercher à la fin, après avoir examiné ces réflexions que les consciences libres approuvent certainement.

krancic-monaco-giorno-dopo isis-decapitazione

Il santo Padre e la Chiesa tutta ( Caritas,Opus Dei etc… ) non potrà, né dovrà sorvolare sul vile delitto in chiesa del parroco francese (1° martire della Chiesa Cattolica moderna in Francia) , pur rischiando di dover smentirsi per smantellare  quei “ponti” decantati troppo spesso per agevolare il disastro dell’accoglienza infinita,  senza farsi plagiare dai media al servizio della politica filo europea in prevalenza di sinistra (per esempio RAI3 ormai insiste troppo con interviste e commenti di giornalisti de  Il Manifesto e Liberation – testate entrambe comuniste, proprio come Charlie Hebdo (strage Parigi) che beffeggiando assurdamente Hallah, comunque capo di una religione molto diffusa, ha scatenato tragiche vendette, pur trovandoci con una contraddizione grave, infatti le sinistre a fini ideologici ed elettorali sono  pro immigrazione e mondialismo multietnico).

Rinunzi pertanto all’invito di accoglienza infinita,per di più alla cieca, piuttosto che  altre soluzioni logiche e necessarie di aiuto nei paesi d’origine , per non coinvolgere anche tutti noi  a renderci complici persino dei morti nei naufragi crescenti (+traversate + morti – una elementare quanto tragica equazione che non va commentata), e per conseguenza complici anche per le vittime dei fondamentalisti infiltrati o clandestini.

La misura è colma sotto ogni aspetto, anche se l’Occidente è da tempo in coma per  autolesionismo che trova nell’incapacità e nel permissivismo dilagante presente, oltre a tante altre negatività ( Droga, Denatalità, Malavita …), nelle Istituzioni (politiche, ma soprattutto giudiziarie).

Infatti purtroppo la semplice invasione demografica già satura il territorio e destabilizza tutto , anche senza toccare gli aspetti del tutto imprevedibili ed inafferrabili di kamikaze, fantasmi armati e votati alla morte, spesso ipocritamente presentati come matti o con qualche problema per poi scoprire l’appartenenza giurata all’Isis o  simili.

Infatti a partire dal crollo dei Valori che genera automaticamente la crisi economica, l’Occidente, divorato dal consumismo materialista annaspa nell’occupazione lavorativa già della propria popolazione, deve trovare risorse immense (economiche,strutturali, organizzative…), necessariamente sottratte in termini di uomini, mezzi ed efficienza generale  agli italiani, checché il governo sbraiti il contrario vantando il fenomeno addirittura come risorsa vantaggiosa, non come peso o pericolo, senza contare le progressive pretese insopportabili di dettare i menù gradito per i pasti assicurati, di rifiutare alloggi in periferia anche se ad 8 stelle (che Grillo se le sogna!), di condizionare le nostre tradizioni civili e religiose (presepi, crocifissi….).

I risultati provano tragicamente e con cadenze quotidiane (Sbarchi ed attentati) il contrario, ma questi spudorati falsari, al guinzaglio dei pro questa maledetta Europa, per gli ovvii vantaggi elettorali ed intrallazzi economici col business dell’accoglienza (Roma capitale docet, + Coop…), meriterebbero l’Erdogan di turno che col biasimato golpe antidemocratico (scopertosi organizzato dalla CIA dei democratici Stati Uniti, che, pur avendo la pena di morte assieme alla Cina ,Paesi arabi etc spingono l’Europa a rifiutare l’ingresso nella CE per questa atrocità, ma non ammettono la folle decisione di aver istallato in Turchia, paese da sempre ambiguo tra oriente ed occidente, tra Isis sostenuta e Comunità Europea..,  addirittura una base con appena 50 bombette atomiche,  capaci di far saltare in aria tutto il pianeta)   ha messo al fresco appena 3000 magistrati , mentre rispetto all’Italia avrebbe almeno raddoppiato, etc.

manette

Papa Francesco non abbia remore ad agire in questa direzione, anche se perderebbe il plauso dei protagonisti di questo scontro di civiltà, offrendo lo scenario di un Occidente che annega nel materialismo consumistico e con stili di vita corrotti in assoluto. A conferma di risposte serie e rapide , rispetto al momento estremamente grave per motivi nazionali ed internazionali , ci aspettavamo che  il parlamento italiano decidesse soluzioni per l’occupazione, per la ripresa del necessario servizio militare un po’ per i maggiori bisogni e un po’ per l’auspicabile cura per la ns. gioventù alla deriva, per la riapertura indifferibile delle case chiuse invece dei bordelli a cielo aperto, ma non come quelle del magistrato a Lecce  etc  ed invece cosa sfornano i ns. DISonorevoli, pronti a piangere 2 minuti (lacrime finte) per i troppi lutti di questo periodo, solo cose assurde ed incoerenti da far venire i brividi ? INCREDIBILE ANCHE PER LA TEMPISTICA DI FRONTE ALLE IMMANI INCOMBENZE VITALI PER LA NAZIONE , approvano dolosamente le “Unioni civili” della Cirinnà che sembravano già definite con troppo travaglio del Parlamento anche per risolvere con gli invertiti (gay e lesbiche) il drammatico aspetto della denatalità (che con candore disarmante la Boldrini con un’idea scellerata da premio Nobel vorrebbe delegare a 400.000 immigrati l’anno)  e –UDITE, UDITE- la urgentissima ed improrogabile, ma soprattutto benefica liberalizzazione della Cannabis, una indispensabile vitamina per i giovani ( Da non dimenticare la depenalizzazione di volenterosi magistrati per la “Droga di gruppo” http://www.secoloditalia.it/2013/01/dai-giudici-via-libera-alla-droga-di-gruppo-esultano-i-cannaioli-e-quelli-di-rifondazione/    Dai giudici via libera alla droga di gruppo. Esultano i cannaioli e Rifondazione Comunista

Di fronte a questo scempio il Papa imponga al clero ed a tutti i fedeli una riflessione profonda su L E P A N T O    http://www.lepanto1571.gr/it-it/labattagliadilepanto/conseguenze.aspx   Lepanto,la battaglia dei cristiani vittoriosi sui saraceni.

battaglia-lepanto

La necessaria cura d’urto, pena la fine senza scampo della nostra civiltà millenaria, impone di bloccare ulteriori arrivi e purificare i presenti di cui molti clandestini e tant’altri in puzza di Isis o simili, naturalmente in parallelo bisognerà mettere in moto verso i paesi del terzo mondo quella catena di solidarietà senza indugi che arrivi direttamente ai destinatari veri e non inciampi in mani avide.

Ma ricordiamoci sempre che la rabbia dei musulmani coincide con la decadenza morale ed economica dell’Occidente che rischia di diventare quarto mondo (l’Italia è già da tempo ansiosa di vendersi cedendo al miglior offerente, come le prostitute, le migliori aziende, subendo il doppio danno di non produrre più, facendo massicci licenziamenti,  e di importare quanto mancante).

Dovremo quindi cambiare la musica funerea, che accompagna questa democrazia malata terminale, per ristabilire gli equilibri dei tempi sani senza attuare vendette indiscriminate , ma con senso di responsabilità, di Giustizia e severità !

 

La prova che i timori, denunciati da oltre 20 anni da uno qualunque come me, si sono tragicamente avverati .

Questa quindi è una beffarda soddisfazione, ma è anche la prova che siamo stati guidati da incapaci , imbecilli ed esseri in malafede vergognosi che ancora tentano di barare .

Ecco la prova delle prove ,volendo fare i maestrini all’Europa ed ai fanatici del  multiculturalismo / etnicità / religiosità , sulle problematiche immigrazione-razzismo deriva dalla loro assenza di valutazioni obiettive di carattere storico e psicologico.

Basterà, per tutto il mondo che ha la frenesia di seguire le mode (accettate con perdita di personalità/identità sempre da qualcuno che ha la forze di imporle con interessi particolari) del multi-culturale – etnico – religioso, l’esempio USA – Dallas (e tanti altri recenti focolai) per provare in modo assoluto che : integrazione è utopia se, dopo quasi 2 secoli dalle prime immigrazioni, purtroppo scoppiano ancora queste sanguinose manifestazioni di  razzismo di ritorno, che dimostrano di essere solo inevitabili !

Qualcuno ritiene esagerato questo pessimismo ?  Niente affatto! Logica vuole infatti che se per una salda integrazione non è stato sufficiente tutto questo periodo e neanche l’avvento di Obama, primo presidente di colore ( anzi c’è stato un grave crescendo del fenomeno), qualche motivo ci sarà, anzi troppi motivi correlati e di grave impedimento.

Infatti basta osservare ed imparare dalla Natura, essa ci insegna sempre tante cose: non si può sperare di ottenere produzioni di banane al Polo Nord o allevare orsi nel Sahara! Certo non si tratta solo di acclimatamento climatico,ma anche e soprattutto dell’incalcolabile patrimonio ormai inculcato in secoli di formazione culturale, di retaggio storico, di profonde radici tradizionali,religiose nel substrato sociale, cose che anche gl’imbecilli burocrati dell’Europa non sanno considerare, cercando anzi integrazione con migranti all’infinito cancellando nel contempo i simboli cristiani senza riconoscere che quest’Europa per egoismo e lassismo non ha mai tappato le tante falle da lei stessa create.

 

Quindi fermiamo questa follia. Intanto blocchiamo gli arrivi, trovando altre forme d’aiuto mirato solo ai veri meritevoli, quindi man mano fuori tutti gli estremisti più o meno latitanti.

                                                                                                                                  Leonida Laconico

marie-le-pen      front-national

Marine ,maestra di politica e di ….vita.

Il Front N. ha avuto sempre ragione , ma tutti deridevano ed osteggiavano le loro idee profetiche.

Con tenacia, pur parlando al popolo duramente, perché la verità non piace a molti, è riuscito ad affermarsi 1° partito, strappando ovviamente molti voti ad ex comunisti prima distratti e disinformati . Ma la Mafia politica ne ha combinata una grossa e pur rappresentando idee e programmi opposti si è coalizzata senza vergogna per riuscire illegittimamente a sbarrare a Marine la strada per il parlamento nazionale. Chissà perché ,se non per loschi interessi contro la Francia ! Ma il meglio deve arrivare per mettere a tacere i protagonisti dello sfacelo imposto dalla CE, irresponsabili ed incapaci di rimedi.

 

Marine, enseignant politique et …..vita

Le Front N. a toujours eu raison, mais tout le monde a ri et osteggiavano leurs idées prophétiques.

Avec ténacité, tout en parlant au peuple durement, parce que la vérité n’aime pas beaucoup, il a réussi à établir le 1er parti, arrachant évidemment beaucoup de votes à l’ancien communiste premier distrait et mal informés. Mais la politique Mafia a combiné une grande et bien qu’ils représentent des idées et des programmes opposés a fusionné sans honte pour réussir illégalement pour barrer la route à Marine pour le parlement national. Qui sait pourquoi, à l’exception des intérêts louches contre la France! Mais le meilleur est d’arriver à faire taire les protagonistes de la ventilation requise par la CE, irresponsable et incapable de remèdes.

Comments are closed.