Immigrazione, Stranieri, Ius soli

IUS SOLI,MAI. NON SCHERZIAMO COL FUOCO! Reato di estinzione dell’Italia, SI Per PD = Norma di civiltà, Balle!

 AI PROMOTORI DI SIMILE PROPOSTA OCCORRE CONTRAPPORRE UNA SACROSANTA INIZIATIVA: ILREATO DI ESTINZIONE DELL’ITALIA”  PER CONTROBBATTERE TANTE  ASSURDITA’.

* Cancellare l’abrogazione del “reato di clandestinità “ ,vera contraddizione in termini .

Ribaltare il madornale piano di quel DISonorevole Fiano che pretenderebbe rispolverare nientemeno che il reato di opinione “apologia fascista “……….ma, non si sa  perché, dimenticando stranamente il comunismo , dimostrando oltretutto il classico male incurabile di strabismo politico vedendo la classica pagliuzza e non la trave, e/o di essere, in mala o buona fede, totalmente ignorante della ben più sanguinaria e persistente dittatura sovietica anche dopo la fine del conflitto mondiale, che l’ex presid. G.Napolitano potrebbe spiegargli in dettaglio, ma qualora l’età gli abbia offuscato la memoria il solerte Fiano potrebbe raggranellare qualche minimo spunto da migliaia  di  link di riferimento in Internet (alle voci + disparate :massacri, eccidi comunisti-marxisti di religiosi, sacerdoti etc durante e dopo la fine dell’ultimo conflitto mondiale).

Ma in fondo come chiarimento liberatorio su questo punto basterebbe, per far arrossire Fiano, l’ unico esempio storico della lampante malafede politica che risale al dopoguerra:  il Guareschi della serie “Peppone e Don Camillo”, che oggi la maggior  parte degl’italiani continua ad apprezzare, anche come tentativo di riconciliazione degli italiani, unico fascista sbattuto in galera per aver denunziato l’accertata verità su De Gasperi per aver istigato gl’inglesi a bombardare Roma. ( Vedi note+Link  A FINE ARTICOLO)

Gli obiettivi dell’immigrazione sono stati sottovalutati, perché, nonostante le acrobazie dei generosi promotori , tutto si svolgera’  invece nel modo più ovvio ed istintivo:

-1° Fase: Le porte spalancate dell’accoglienza e persino della cittadinanza italiana col IUS SOLI ovviamente saranno ricompensate, con grato ringraziamento ai promotori benefattori , col voto elettorale in ordine sparso,ma non sempre quatti quatti e rispettosi delle nostre leggi ,anzi facendo da copertura ad una prevedibile percentuale , anche se piccola, di terroristi e bambini senza accompagnatori (!), ma naturalmente non bisognerà sottovalutare anche l’esagerata e non sostenibile presenza di gente anche brava , pur in minima percentuale  che spesso riesce a dimostrare quella voglia di lavorare scomparsa in molti giovani.

-2° Fase: Affilando le tecniche politiche offerte “democraticamente e disinteressatamente” avranno anche inevitabilmente ( come già dimostrato in Inghilterra di promuovere un sindaco pakistano a Londra ,non di un sobborgo, ma di tutta l’ex capitale della fu prima potenza mondiale nel secolo scorso,potendosi prevedere il salto anche a tutta la Nazione.)

Evidentemente dall’ordine sparso, passeranno alla coalizione elettorale generale di tutte le etnie e religioni straniere ovviamente contro i padroni di casa e potranno riuscire a primeggiare ovunque .

 

SAREMMO DEI PAZZI A NON VALUTARE CHE GL’IMMIGRATI (ormai tutti indistintamente, avendo i magistrati cancellato persino il “reato di clandestinità”, che nessun vocabolario descrive come …virtù.) , che noi crediamo sempre di passaggio, invece metteranno radici per millenni , facendo man mano a meno di noi, ormai al loro servizio, istillando inevitabilmente in italiani da sempre pacifici, il germe del razzismo.

INFINE QUANDO LE NOSTRE CHIESE SI TRASFORMERANNO IN MOSCHEE E LE NOSTRE DONNE SARANNO  LE PRESCELTE IN MIGLIAIA DI HAREM, FORSE ANCHE LE SINISTRE ED I “BENEFATTORI” DEGL’IMMIGRATI CAPIRANNO DI DOVERSI SCUOTERE ,MA ORMAI TROPPO TARDI.

NON SCHERZIAMO COL FUOCO!

NO IUS SOLI.

 

Con le belle parole impregnate di umanità profonda e diffondendo messaggi di pace e bene, possono prendere in giro i gonzi ed illudere i compari politici e di affari.

Ma come le inventano certe frasi così struggenti, di vero slancio altruista … e balle varie?  Ma di quale civiltà parlano, se la nostra è già in via di putrefazione (quasi irreversibile) senza un formidabile colpo di coda indolore? … se siamo fortunati  ! Ma il Governo, per non confessare il voto di scambio (ACCOGLIENZA  INCONTROLLATA ED ORA ANCHE CITTADINANZA  ITALIANA  contro  APPOGGIO  ELETTORALE),  rifiuta di ammettere che invece si tratterà della fine della nostra Civiltà.

Giunti a questa folle proposta, ammantata da  “atto di civiltà”, occorre subito cominciare a fare cambio di marcia almeno su due fronti principali in contemporanea, mirando a cavarcela ( quasi ) da soli curando nel contempo:

  1. ECONOMIA: Rimettere in moto l’esercito dei nostri disoccupati ( soprattutto di quel 40 % dei giovani la cui maggioranza , se volesse continuare a fare la smorfiosa si arrangi, accusando i cattivi maestri del passato ).

In sostanza con ovvi meccanismi si ribalterebbero gli attuali costi danni ,immoralità etc….in forme virtuose nel campo economico, sociale ed etico ottenendo una drastica riduzione degli ingenti costi per l’immigrazione ( che peraltro minaccia la nostra occupazione) cessando nel contempo di essere ,per di più , ancora beffeggiati dal resto di tutta l’Europa ; migliorare , come da dati recenti ufficiali, le quote crescenti di italiani in povertà assoluta e ridurre la nostra enorme zavorra del debito pubblico nazionale in continua crescita per gli ingenti sprechi del settore pubblico ( politica , RAI ,banche etc…) chiedendo assurdamente all’Europa, che giustamente stavolta rifiuta , di poter rompere il regime di austerità.

  1. STILI DI VITA: Nel contempo anche per non dar fiato a certe giuste critiche di immigrati e stranieri in genere , occorre correggere il consumismo-materialista sprecone e voluttuario ; sconfiggere a tutti i costi lo spaccio di droga invece di liberalizzarla ; ripristinare forme di rispetto nella società e nella famiglia ormai a livelli infimi; rientrare nell’alveo nelle sane tradizioni che oggi sono minacciate, indebolendo la famiglia e sviluppando comportamenti contro natura ( omosex – utero in affitto ).

 

Nonostante l’illogicità di una proposta di legge che meritava di abortire sul nascere ed anche per il tentativo di un vile colpo di mano in Parlamento, puntando sulla legge-truffa che ha regalato al governo una maggioranza assurda, una simile svolta storica sconvolgente  avrebbe dovuto richiedere almeno il referendum; come osa oggi un governo  peraltro illegittimo (per la 4^ volta grazie al sovietico…Napolitano) mirare alla fiducia ; come osa ora il  presidente della Repubblica passa-carte Mattarello accogliere tale abominio proposto dal Parlamento (eletto nel 2014 col “Porcellum” dichiarato incostituzionale dalla stessa Corte Costituzionale, mentre la Cassazione ha ribadito la violazione del principio di rappresentazione democratica, quindi colpo di  Stato non militare) ; come  si osa sfidare la pazienza degli Italiani anche per l’intempestività coincidente, guarda caso,  con l’imminente cambio di governo che manderà in pensione il monopolio abusivo di centrosinistra-sinistra, ormai  in costante disfacimento e prossima al tracollo  dopo i recenti sconvolgimenti elettorali del PD in frantumi,ma intempestiva ogni ipotesi  anche di fronte alla diffusissima conferma da più fonti, anche internazionali (e persino dalle autorità libiche A ) , dello scoperchiamento della puzzolente pentola dell’immigrazione “industriale” da parte del tenace giudice Zuccaro di Catania ,rivelatasi un ingente affare truffaldino da parte di organismi ed ONG ,che, pur godendo già di cospicui finanziamenti governativi nazionali e d internazionali ,andavano oltre ,stringendo loschi affari con la peggior feccia umana ………. gli scafisti procuratori di morte di esseri umani.

Proprio in coincidenza di questo “scoperchiamento” la pentola di Emergency ha manifestato il suo fetore scatenando una lotta interna inaudita ed alla quale il sindaco Bianco di Catania  in giugno ’17 ha offerto un’enorme struttura vicina al porto, pur non essendo di proprietà del Comune, per l’assistenza medica agli sbarchi costituendo così un’efficiente catena di montaggio.

 

A ) http://www.lasicilia.it/news/catania/87887/marina-libica-respinge-navi-delle-ong-erano-stati-avvertiti-e-aspettavano-i-migranti.html    Marina Libica respinge navi delle Ong: “Erano stati avvertiti e aspettavano i migranti” – La Sicilia    10/06/2017 – 15:28

NOTARE LA BARCHETTA DI UNA O.N.G. AL MOLO PER UN ULTERIORE SBARCO!

10/07/2017  Ultimi comandi deliberati dalla CE all’Italia ora in fase di ripensamento sulla questione immigratoria per non restare l’ unica “buona”  (fessa) di turno :

-Vietate le presenze o visite a bordo di nostri appartenenti alle Forze dell’ordine per verifiche e foto sulla regolarità delle operazioni

-Chiusura ermetica di tutti i porti della CE

-Libertà d’ingresso anche nelle acque territoriale libiche,.. ..fino al bagnasciuga !

AVANTI C’È POSTO ! PER TUTTI,MA SOLO IN ITALIA CHE ORMAI VALE NEL CESSO EUROPEO QUANTO UNA SCARICA DIARROICA .

Ma che contraddizioni puerili del nostro governo, da un lato piagnucola con la UE per essere l’unica vittima di turno ad essere rimasta con i porti aperti  e dall’altro invita il mondo intero al festoso banchetto dello IUS SOLI 


http://www.ilgiornale.it/news/cronache/litalia-si-ribella-allaccoglienza-5500-comuni-chiudono-porte-1421687.html

L’Italia si ribella all’accoglienza: 5.500 Comuni chiudono le porte ai migranti Da inizio anno già sbarcati oltre 93mila clandestini. Su 8mila Comuni solo 2.500 hanno deciso di accogliere. L’Anci (Assoc.Comuni naturalmente in mano al Governo, ormai spernacchiato!): “Il Viminale intervenga”

ERA ORA : Maturano anche a sinistra e nella Chiesa  scrupoli di coscienza che aumentano  incessantemente. La battaglia però continui per  la salvezza della ns. Nazione e non solo. Tra l’altro  ….  ci adegueremmo semplicemente all’Europa.                                       Leonida L.


Segue qualche  riferimento dell’assurdo  e costosissimo piano di accoglienza  che Renzi coltiva da tempo .

Poveretto non riesce a capire la dura realtà sempre più allarmante  e pietosa di questo suo pallino, che ormai è una quotidiana…rottura di palle!


Renzi,s’intuiva che fosse un genio politico- Presto ‘ius soli’

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/1254501/Renzi-chiede-al-Parlamento-lo-jus-soli–e-da-la-cittadinanza-a-tre-senegalesi.html   –  2 Giugno 2013


http://www.ilgiornale.it/news/ius-soli-e-ius-sanguinis-funziona-negli-altri-paesi.html

Ius soli e ius sanguinis: come funziona negli altri paesi

Paese che vai legge che trovi, dunque, tra “paletti” più rigidi e regole più morbide riguardo allo status dei figli di immigrati. La cittadinanza italiana è oggi basata principalmente sul cosiddetto <ius sanguinis> Redazione – Mar, 22/11/2011 – 17:09

 

L’Italia finora famosa come patria di “santi, poeti e navigatori” può ora vantare un nuovo primato anche come patria di “burloni”, simpatici e di lingua sciolta.

Il nuovo astro del firmamento politico-burlesco è, dopo Dario Fo,Benigni e Grillo, il guizzante genio sindaco di Firenze Matteo Renzi, pronto a dirigere il PD, l’Italia ed il chiosco di bibite con vista del Michelangelo.

Pian piano riesce a crescere in idee e proposte veramente sbalorditive, ma con disinvoltura senza sforzi  e con massima disinvoltura.

L’ultima? Presto lo  ‘Ius soli’ come diritto innegabile di ogni neonato extracomunitario nato in Italia- si accettano prenotazioni da tutto il mondo ! Ciò dopo aver concesso la cittadinanza italiana a 3 senegalesi superstiti all’attentato di un folle.

Ma è possibile spararle così grosse dietro quell’attraente, simpatico linguaggio biforcuto? Quando persino i sindacati (CGIL incluso) hanno finalmente lanciato l’allarme “immigrati” come elementi concorrenti nell’occupazione nazionale (mentre l’industria in Italia rischia, grazie a Magistratura e Sindacati, di chiudere finalmente i battenti delle aziende sopravvissute tra le maggiori d’Europa: Fiat, Ilva, Alcoa, Finmeccanica… senza contare le migliaia già delocalizzate anche da “filantropiche, ma sinistre” aziende non proprio coerenti – Benetton, Prada che compra per soli 48.000.000,00 di €. un quadro contemporaneo (unica tinta azzurra !) che chiunque si vergognerebbe di esporre nel cesso (la trivialità è d’obbligo),  ma nel contempo molla gli operai italiani e sfrutta i minorenni del 3° mondo) perché di fronte ad una disoccupazione inarrestabile, le ns.smorfie ovviamente si stanno smorzando per aver troppo tardi capito l’atroce inganno proposto dalla globalizzazione ai giovani con la “New Economy”, è logico che la concessione di cittadinanza a stranieri assume un’aspetto di enorme irresponsabilità, provocando la definitiva catastrofe.

 Ora ci voleva anche un ministero dell’Integrazione guidato dalla Kienge, una nera del Congo, che, assieme alla Presidente della Camera Laura_Boldrini‎  (1), ex presid.agenzia Onu Pro-Rifugiati politici UNHCR,  tenteranno di far carte false contro il veto-bluff della triplice  sindacale (che ha emarginato l’UGL).

Pare che, se questa legge passasse, ci siano un milione di già nati in Italia che di colpo potrebbero diventare italiani.

Mica male come orticello elettorale delle sinistre alla faccia dei ns.disoccupati e precari , che appena vedranno gli effetti nefasti si getteranno dall’altro lato, un tantino più nazionalista e rispettoso delle precedenze (anche perché è doveroso aiutare i bisognosi del mondo, ma a “casa loro” senza provocare macerie interne !).

Se aggiungiamo che vengono inapplicati da magistrati compiacienti anche i rimpatri forzati dei clandestini condannati per reati.

CHE SCHIFO i governi che calpestano i diritti di sopravvivenza delle aziende produttive trascurando per anni il rimborso dei propri debiti nei confronti dei fornitori privati; si parla di appena un centinaio di miliardi di euro  (100.000.000.000,00 non bruscolini !) , di cui solo dieci risultano rimborsati dopo mille proclami e promesse, di questo passo quante altre aziende moriranno o suicidi di imprenditori e di conseguenze di disoccupati avveranno ?

Ma nessuno accenna anche all’abissale credito dei privati per il rimborso dell’IVA ( temendo persino rappresaglie dell’Agenzia dell’Entrate , sollecitando il recupero ) o degli agricoltori per l’Agea che procede al rallentatore, mentre le tasse scattano sempre puntuali come vere tagliole. Ed invece si trovano a 2 giorni dall’elezioni (ma che coincidenza  !!!) i famigerati 80,00 €. non destinati peraltro a chi ne avrebbe avuto più bisogno.  I CONTI NON TORNANO !!!

                                                   Leonida Laconico

(1),    DOPO I PELLEROSSA ORA TOCCHERA’ A NOI ESSERE CACCIATI NELLE RISERVE ?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

Qualcuno che ondeggia fra incoscienza, vanità, opportunismo politico e stupidità reale già si muove per evolvere all’infinito l’immigrazione in prospettiva operativa della nuova valanga che ci sommergerà.

Il sindaco Bianco di Catania (già sotto tiro per magagne milionarie con la scuola di musica e la Croce Rossa di CT.) promette ufficialmente una struttura enorme  (non ancora del Comune) ad Emergency Ong Onlus per l’assistenza sanitaria  allo sbarco degl’immigrati, ovviamente includendo decine di sale parto per dare a Catania il primato europeo di incubatrice senza soste per soddisfare le infinite richieste a seguito dello “IUS SOLI” che dà automaticamente DIRITTO di nazionalità a chi nasce sul SUOLO italiano.

Se simili mosse fossero dettate da logica  o necessità si definirebbero barzellette (molto pesanti) , perché ormai specialmente l’Italia e la Sicilia in particolare sono con le spalle al muro per 1000 motivi.

Scartata dunque logica  o necessità, anche  le pietre hanno capito, che  il piano di accoglienza incontrollata (per qualità. Numeri, cause etc.) è promosso per almeno due macro-cause: a) Bacino a favore dei promotori: Elettorale delle sinistre, in fase iniziale, per poi assistere all’ovvio sopravvento politico della coalizione di tutte le etnie che scalzeranno posizioni importanti del governo delle città e così via (vedi il pachistano ora sindaco di Londra) ; Vocazionale per la Chiesa Cattolica in crisi oltre che per carenza di Preti e Suore, anche per gravi cause interne taciute, per inseguire il “politicamente corretto” di moda. – b) La resa alla necessità di frenare il progressivo disfacimento di una società ormai sbranata dal materialismo-consumistico-ateo-edonista.

Per restare in tema immigrazione , fermo restando che l’accoglienza è necessaria, ma ASSOLUTAMENTE  per sane e cristiane motivazioni, il resto, oltre a rappresentare motivo di disordine ed insicurezza (che apre anche ai terroristi), d’impossibilità di mantenimento a livello civile, economico, culturale, va rimpatriato, operando in futuro con metodi ed interventi diretti ed escludano meccanismi di ogni tipo che poi sarebbe più difficile frenare o bloccare dopo aver organizzato l’accoglienza planetaria a ritmi industriali e (naturalmente finanziati anche da privati. Soros – Yahoo  è solo un esempio arcinoto di finanziatore ideologico di ONG).         6.’17  Leonida Laconico


http://www.ilgiornale.it/news/politica/doppio-lavoro-emergency-impedire-e-agevolare-sbarchi-1388551.html

Il doppio lavoro di Emergency: impedire e agevolare gli sbarchi

Nel 2016 l’organizzazione di Gino Strada ha ricevuto fondi dal ministero dell’Interno. Intanto operava sulle navi Moas Domenico Ferrara Chiara Giannini – Sab, 22/04/2017

Roma – Tra le organizzazioni che hanno operato attivamente per il recupero dei migranti sui gommoni c’è anche Emergency.

Che a sorpresa non solo ha lavorato con una delle Ong che vanno a caccia di carrette del mare nel Mediterraneo, ma anche con sovvenzioni statali. Nel corso del 2016, infatti, il ministero dell’Interno, alla voce «pagamenti», ha inserito circa 264mila euro, divisi in due tranche (da 108.438,02 euro e da 159.952,32 euro) che ha dato per quattro mesi tra marzo e agosto alla realtà fondata da Gino Strada, che ne aveva già ricevuti 266.202 euro nel 2015.   …………..LEGGI RESTO NEL LINK

Con questo vero pozzo di S.Patrizio senza fondo, ormai il mondo che gravita sull’immigrazione , come ha con fermezza sostenuto il giudice Zuccaro di CT (vera mosca bianca in magistratura che peraltro voleva smentirlo), nella  loro continuità “missionaria”  la maggioranza delle ormai tante, anche troppe ONG hanno organizzato su base planetaria una vera catena di montaggio industriale per succhiare soldi, sempre “umanitari”!  C’è infatti chi, per accennare soltanto a questo punto sensibile di assillante ed insopportabile cronaca quotidiana, ancora approva l’Immigrazione infinita ed incontrollata parlando con enfasi solo di commoventi salvataggi senza accennare (anche perché i vivi si contano, gli annegati no) alle tragedie frequenti, ma in Europa solo a parole sono per l’accoglienza, addirittura indiscriminata, per sembrare bravi e buoni, mentre in pratica li lasciano, gentilmente, a ns.totale carico (l’Italia si sa è una grande nazione…fessa), addirittura finanziando anche gli “scafisti di ultima generazione a livelli industriali” delle ONG denunziate persino dalle autorità della Libia, dopo il primo coraggioso e lodevole attacco centrato del giudice Zuccaro di CT.                                                                                                Leonida Laconico

Magistrati al di sopra di ogni … sospetto ?

Reato Clandestinità Abbolito in Italia - Ora venite pure, ingresso libero, anzi pagato in 1ª Classe! Avanti c'è posto, ... in casa dei magistrati!
Reato Clandestinità Abbolito in Italia – Ora venite pure, ingresso libero, anzi pagato in 1ª Classe! Avanti c’è posto, … in casa dei magistrati!

 


http://www.ilgiornale.it/news/cronache/ius-s-ci-coster-caro-1409845.html   50 

Lo ius sòla ci costerà caro

Il Pd, promotore dell’iniziativa, spaccia lo ius soli come una legge etica, quando in realtà si tratta della legge più politica 

Alessandro Sallusti – Ven, 16/06/2017 – 14:02


Mantova, blitz dell’estrema destra contro lo ius soli

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/mantova-blitz-dellestrema-destra-contro-ius-soli-1414301.html

Manifestazione contro lo Ius Soli nella “giornata del rifugiato” da parte del Veneto Fronte Skinheads a Castel Goffredo (Mantova) Simona Di Rutigliano – Mer, 28/06/2017 – 12:12

 

 

Commenti

bobots1

Mer, 28/06/2017 – 12:42

In questo caso hanno ragione da vendere! Che mi sta a significare “La giornata del rifugiato”? 90% dei migranti sono rifugiati economici!

Giano

Mer, 28/06/2017 – 14:15

Dobbiamo riconoscere che ormai gli unici a tentare (dico almeno tentare) di opporsi all’invasione afro/islamica sono i militanti di estrema destra. Il resto sono chiacchiere inutili e passerelle elettorali. Vergogna.

nopolcorrect

Mer, 28/06/2017 – 14:24

“Sono i primi traditori del nostro popolo”. Ormai si tratta di ALTO TRADIMENTO. Un futuro Governo di Destra dovrà portare alla sbarra gli attuali sinistri traditori, collaborazionisti e quinte colonne degli invasori.

Razdecaz

Mer, 28/06/2017 – 14:58

Serve lavoro, non cittadinanza. No allo Ius soli. E quanto si legge sugli striscioni affissi da CasaPound Italia in tutte le province della Lombardia. L’iniziativa di sensibilizzazione contro la nuova legge sulla cittadinanza fa parte della mobilitazione del movimento in tutta Italia, che è stata lanciata con la manifestazione davanti al Senato e che ha proseguito, sabato 24 con il corteo nazionale a Roma. L’affissione degli striscioni è solo una delle iniziative che, anche a livello territoriale, porteremo avanti contro questa legge inutile e contraria agli interessi nazionali. Si tratta di un impegno prioritario, sul quale concentreremo tutte le nostre energie fino a quando l’idea di svendere la cittadinanza italiana non sarà definitivamente archiviata

.

Zvallid

Mer, 28/06/2017 – 15:14

Grandi ragazzi, avanti così.


http://www.ilgiornale.it/news/politica/tutele-esistono-gi-norma-non-ha-senso-ben-160-paesi-nel-1409848.html

Cinque “no” allo ius soli

Le tutele esistono già, la norma non ha senso. Ben 160 Paesi nel mondo non la applicano o la hanno edulcorata                               Riccardo Pelliccetti – Ven, 16/06/2017 – 07:57


http://www.ilgiornale.it/news/politica/governo-fa-corse-dare-cittadinanza-800mila-immigrati-1409847.html       Il governo fa le corse per dare la cittadinanza a 800mila immigrati

L’esecutivo pensa alla fiducia sullo “ius soli” Ma i prodiani complottano contro Renzi

Laura Cesaretti – Ven, 16/06/2017 – 07:54


https://it.sputniknews.com/opinioni/201706204657977-jus-soli/    Jus, gli italiani d’Italia sempre più soli


http://ilsudconsalvini.info/la-boldrini-spalanca-le-porte-ora-piu-immigrati-italia-almeno-400-mila-allanno-ci-salveranno-dallinvecchiamento/

La Boldrini spalanca le porte: “Ora più immigrati in Italia, almeno 400 mila all’anno, ci salveranno dall’invecchiamento”.

Così la ROSSA Boldrini avrebbe risolto la ns.denatalità frutto dell’aborto legale, matrimoni omosessuali,convivenza pre-matrimoniale che resta spesso tale, matrimoni comunque tardivi e di durata lampo in una società materialista, edonista e soprattutto egoista. L’arrivo annuo di appena 400.000 migranti che potrà “ringiovanire” l’Italia , facendo loro i figli al ns.posto !                Leonida Laconico                                                                                                                      

http://www.leonida-laconico.eu/2016/07/20/litalia-delle-culle-vuote-soluzione-boldrini/   Boldrini, culle vuote – Kyenge, “Ius soli” per l’Italia come incubatrice senza sosta per immigrati ! – CGIL per più aborti

IUS SOLI e l’Italia tutt’una  incubatrice senza sosta per immigrati !

COME  LE  NS .MINISTRE..sse SI  DANNO TANTO  DA  FARE………, PUR CON UN DISCUTIBILE  PEDIGREE .


Risolto il problema serenità + Denalità: Zero delinquenza + "Italiani" raddoppiati in due anni Immigrazione clandestina non sarà + reato Ius Soli: Chi nasce in Italia è Italiano La "Papessa Francesca) alias On.le Laura Boldrini, Presidente della Camera
Risolto il problema serenità + Denalità: Zero delinquenza + “Italiani” raddoppiati in due anni
Immigrazione clandestina non sarà + reato
Ius Soli: Chi nasce in Italia è Italiano
La “Papessa Francesca) alias On.le Laura Boldrini, Presidente della Camera

BOLDRINI, LA TENACE COMUNISTA, FIGLIA D’ARTE, TRA LE PIU’ BRAVE BECCHINE DELLA INTERA CIVILTA’ OCCIDENTALE ! PERCHE’ NESSUNO NE CHIEDE LE DIMISSIONI IMMEDIATE CON DISONORE, MA SE L’ONORE NON ESISTE + , ALMENO CON DISPREZZO ASSIEME AD I SUOI COMPARI!

Leonida Laconico


http://blog.ilgiornale.it/iannone/2017/06/19/ius-soli-14volte-no/

Ius soli? 14volte no!  19 giu 17   + 224 COMMENTI


http://blog.ilgiornale.it/iannone/2017/06/15/cara-boldrini/    Lauretta….così buona e brava, ma un po’ sbadata …attacca le pulci fastidiose, ma non le belve feroci .

https://www.pressreader.com/italy/libero/20170610/281479276391622

Renzi non paga 64 miliardi alle aziende.Stato strozzino, ladro e … non solo

FACILE raddoppiare stipendi in RAI ,oltre tutto per demeriti – elargire lauti vitalizi e liquidazioni  anche per chi fa fallire aziende pubbliche,banche, onorevoli per 1 giorno o voltagabbana di professione etc – salvare le banche(specie la rossa MPS Monte Paschi Siena) buttando sul lastrico risparmiatori o comunque a carico dei contribuenti – Finanziare ONG per immigrazione industriale – Falsi invalidi – Reddito inserimento (Proposta BOERI assieme ad altre bidonate da dimissioni) – Reddito di cittadinanza, senza lavoro (Proposta generosa  di GRILLO 5St.)…….

BASTA NON PAGARE I DEBITI AI PRIVATI, ABBANDONARE I TERREMOTATI etc., aumentando miseria e disoccupazione!                    Leonida Laconico

Un’antica cura sicuramente efficace contro i ripugnanti parassiti del mondo politico, bancario, privato nazionale, europeo e mondiale:

Per sterminare le zecche gonfie del sangue dei risparmiatori basterà il vecchio DDT, per il resto basterà il Vostro voto secondo coscienza e voglia di ricerca della verità.


http://www.ilgiornale.it/news/politica/doppio-lavoro-emergency-impedire-e-agevolare-sbarchi-1388551.html

Il doppio lavoro di Emergency: impedire e agevolare gli sbarchi

Nel 2016 l’organizzazione di Gino Strada ha ricevuto fondi dal ministero dell’Interno. Intanto operava sulle navi Moas Domenico Ferrara Chiara Giannini – Sab, 22/04/2017

https://www.sudpress.it/enzo-bianco-padrone-catania-annuncia-atto-illegittimo-dal-palco-del-bellini/   Enzo Bianco, padrone di Catania, annuncia atto illegittimo a favore dell’ONG Emergency.

Una struttura (non ancora del Comune) ad Emergency Ong Onlus per l’assistenza sanitaria  allo sbarco degl’immigrati, ovviamente includendo decine di sale parto per dare a Catania il primato europeo di incubatrice senza soste per soddisfare le infinite richieste a seguito dello “IUS SOLI” che dà automaticamente DIRITTO di nazionalità a chi nasce sul SUOLO italiano. Se simili mosse fossero dettate da logica  o necessità si definirebbero barzellette (molto pesanti) , perché ormai specialmente l’Italia e la Sicilia in particolare sono con le spalle al muro per 1000 motivi. Scartata dunque logica  o necessità, anche le pietre hanno capito, che il piano di accoglienza incontrollata (per qualità. Numeri, cause etc.) è promosso per almeno due macro-cause: a) Bacino a favore dei promotori: Elettorale delle sinistre, in fase iniziale, per poi assistere all’ovvio sopravvento politico della coalizione di tutte le etnie che scalzeranno posizioni importanti del governo delle città e così via (vedi il pachistano ora sindaco di Londra) ; Vocazionale per la Chiesa Cattolica in crisi oltre che per carenza di Preti e Suore,  anche per gravi cause interne taciute, per inseguire il “politicamente corretto” di moda. – b)   La resa alla necessità di frenare il progressivo disfacimento di una società ormai sbranata dal materialismo-consumistico-ateo-edonista.

Per restare in tema immigrazione , fermo restando che l’accoglienza è necessaria, ma ASSOLUTAMENTE per sane e cristiane motivazioni, il resto, oltre a rappresentare motivo di disordine ed insicurezza (che apre anche ai terroristi), d’impossibilità di mantenimento a livello civile, economico, culturale, va rimpatriato, operando in futuro con metodi ed interventi diretti ed escludano meccanismi di ogni tipo che poi sarebbe più difficile frenare o bloccare dopo aver organizzato l’accoglienza planetaria a ritmi industriali e (naturalmente finanziati anche da privati. Soros – Yahoo  è solo un esempio arcinoto di finanziatore ideologico di ONG) .

Leonida Laconico


http://www.ilgiornale.it/news/politica/emergency-volano-i-coltelli-e-cecilia-strada-viene-silurata-1418536.html

A Emergency volano i coltelli. E Cecilia Strada viene silurata

Scontro intestino alla Ong. La figlia del fondatore non voleva accettare i soldi dei governi e delle grandi aziende private. Ma Emergency: “Normale dinamica di confronto interno”

Sergio Rame – Lun, 10/07/2017 –

Purtroppo le frottole di Emergency,ora  in fase di implosione,hanno rimbambito il sindaco Bianco di Catania che con la faccia di bronzo non riesce a sbiancare mai persino per le promesse, oltretutto illegittime, ad una ONG, sotto il saio francescano,  marchiata ormai per traffici illeciti .  Leonida Lac.


http://www.controinformazione.info/smascherata-dalla-marina-libica-la-complicita-delle-ong-con-i-trafficanti/

  SMASCHERATA DALLA MARINA LIBICA LA COMPLICITÀ DELLE ONG CON I TRAFFICANTI

CHI VUOLE GIUSTIFICARE GLI ARRIVI DI IMMIGRATI ALL’INFINITO ,SENZA CONTROLLI E  PER  LO PIÙ CLANDESTINI, PUR SAPENDO CHE TRA ESSI SI MISCHIANO DELINQUENTI E TERRORISTI(come se non ci bastasse la malavita che già abbiamo !),  DIMOSTRA DI ESSERE IN MALAFEDE TENTANDO A TUTTI I COSTI DI  PARAGONARLI AGLI ITALIANI ,“POPOLO DI EMIGRANTI” DEL SECOLO SCORSO.

A PARTE IL CEPPO OCCIDENTALE E LE RADICI CRISTIANE IN COMUNE, SI DA’ IL CASO CHE GLI ITALIANI VOLEVANO LAVORARE (qui tra gli arrivati la percentuale è minima), NON PORTAVANO O CREAVANO VIOLENZE RAZZIALI E, GUARDA CASO,  ALL’ARRIVO, DOPO UNA VERA TRAVERSATA OCEANICA (mentre qui le ONG “umanitarie” e corrotte fanno servizio-taxi per poche miglia marine )  IL LAVORO NON MANCAVA, MENTRE INVECE DA ANNI IN ITALIA LA DISOCCUPAZIONE CRESCE SEMPRE (quella giovanile va oltre il 40% ).

L’ITALIA E’ PRONTA A VENDERSI AL MIGLIOR OFFERENTE COME LE PROSTITUTE (IndustriaTurismo Squadre di Calcio prima irriconoscibili con 10 giocatori stranieri su 11, dopo aver ammazzato i vivai giovanili , ma ora addirittura passate alla Cina,Indonesia etc –Agricoltura in agonia per l’import e le sanzioni scellerate alla Russia imposte da Obama, dopo gli accordi coi paesi nord-africani , ma ora anche col recente accordo di libero scambio col Canadà ) .

ORMAI SE L’OCCIDENTE E SOPRATTUTTO LA NS.NAZIONE  NON SI DA’ UNA SCOSSA SARA’ SCHIAVA TRA BREVE DI CONQUISTATORI STRANIERI

Leonida Laconico

Roma – Tra le organizzazioni che hanno operato attivamente per il recupero dei migranti sui gommoni c’è anche Emergency.

Che a sorpresa non solo ha lavorato con una delle Ong che vanno a caccia di carrette del mare nel Mediterraneo, ma anche con sovvenzioni statali. Nel corso del 2016, infatti, il ministero dell’Interno, alla voce «pagamenti», ha inserito circa 264mila euro, divisi in due tranche (da 108.438,02 euro e da 159.952,32 euro) che ha dato per quattro mesi tra marzo e agosto alla realtà fondata da Gino Strada, che ne aveva già ricevuti 266.202 euro nel 2015.   …………..LEGGI  RESTO NEL   LINK

http://www.leonida-laconico.eu/2016/07/20/litalia-delle-culle-vuote-soluzione-boldrini/

Boldrini, culle vuote – Kyenge, “Ius soli” per l’Italia come incubatrice senza sosta per immigrati ! – CGIL per più aborti

 


E’ verissimo che la comunista Boldrini ha perso la bussola , è   verissimo che  l’accoglienza mirata debba essere pietosamente rispettata , ma provvisoria ,con rientro in patria ad ostilità cessate , pianificando aiuti a “casa loro “ negli altri casi (carestie etc) . Ma è anche verissimo che l’Occidente debba curare certi suoi mali (tra l’altro temuti ,per il rischio di “contagio”, da molti stranieri e addirittura combattuti dai musulmani, perfino con sanguinari atti terroristici) : Denatalità frutto di egoismo – consumistico – edonista; matrimoni in calo e comunque troppo tardivi;  convivenze  diffuse per prove “poco sentimentali”;   barriera prevista non superiore ad 1 – 2 figli non considerando i meravigliosi e necessari legami  per la vita; diffusione della droga legalizzata da incoscienti legislatori come se fosse vitamina, nonostante morti giornalieri per  via casuale, ma spesso anche  violenta;  infine non certo indifferenti cause e tendenze contro-natura (Omosessualità, Utero in affitto , cambi di sesso ed  altre amenità).                 Naturalmente questo clima decadente è figlio del materialismo- ateo.                    


http://www.leonida-laconico.eu/2016/06/13/guareschi-quasi-premio-nobel-incredibile-accusa-a-de-gasperi-vignette-trinaciruti/   GUARESCHI , l’immortale autore di “Peppone e Don Camillo”.


http://www.bastabugie.it/it/articoli.php?id=2479   GUARESCHI AVEVA RAGIONE, DE GASPERI CHIESE AGLI INGLESI DI BOMBARDARE ROMA.


http://gazzettadireggio.gelocal.it/reggio/cronaca/2016/04/20/news/il-comune-di-brescello-sciolto-per-mafia-1.13330993

Il comune di Brescello sciolto per mafia. E’ il primo caso in Regione

Il consiglio dei ministri ha deliberato: l’amministrazione già commissariata dopo le dimissioni del sindaco Coffrini deve essere sciolta con un decreto del Presidente della Repubblica. Accolte le tesi sul condizionamento mafioso contenute nel rapporto redatto dalla commissione di accesso agli atti e consegnato dal prefetto  …. SEGUE NEL LINK

 

GUARESCHI, autore di una eccezionale mole letteraria e cinematografica (p.es. la serie di capolavori grondanti umanità e lezioni di vita: PEPPONE E DON CAMILLO ): Nobel mancato per essere stato assurdamente l’unico giornalista della repubblica italiana sbattuto in galera per aver denunziato De Gasperi d’ intelligenza col nemico: chiese agli inglesi di bombardare Roma, naturalmente perché FASCISTA IMMORTALE NON PENTITO.   Giudicate Voi !                                            L.Laconico

 

Da:       On. Marco Zacchera [marco.zacchera@libero.it]   Inviato:   Domenica 21/01/2007 18:43

A:        LeonidaLaconico

Cc:

Oggetto:  Re:I: Guareschi-Centenario della nascita x l’armonia sociale –‘07

 

 

Da parte mia ho presentato una proposta di lòegge per celebrare degnamente i 100 anni di nascita di Guareschi. Ne è al corrente? La trova sul mio suto o su quello dlela Camera.

Un cordiale saluto

 

Marco Zacchera

deputato di AN

 CENTENARIO DELLA NASCITA DI GUARESCHI

L’annunciata celebrazione di “ Giovannino “ non può che darmi un senso di piacere nel rinverdire quel gusto di semplicità genuina , ma nel contempo densa di valori etici articolati in un susseguirsi di situazioni esilaranti

Sarebbe quindi interessante promuovere iniziative ( oltre quelle già previste nel parmense : visite al museo di Roncole Verdi , mostre itineranti e tour culturali a Busseto , Zibello , Polesine Parmense , Fontanelle di Roccabianca , paese natio ) con incontri , proiezioni , dibattiti da parte dei media nazionali e non , di Circoli , Scuole, Università , Associazioni a qualsiasi latitudine e longitudine .

Sicuramente, a prescindere dal pestifero clima attuale sarebbe oltremodo piacevole , ma anche consigliabile, per chi già conosce i personaggi “amici-nemici” di Don Camillo e Peppone , ripercorrere con loro qualche ora spensierata : per chi non li conosce potrebbe essere la scoperta di un mondo idealistico scomparso ,in contrapposizione all’attualità prevalentemente “mercificata “ ed in perenne contrasto .

Loro rappresentavano il sano ed umano dialogo, già allora freschi ancora di memorie tremende e posizioni inconciliabili .

Sembra quasi che la Storia ,anzi l’antistoria, oggi non abbia fatto il suo naturale corso :gli animi sono ancora divisi ,ma chi vuole perpetuare questa disastrosa divisione?

Il tentativo di rappacificazione tra gl’Italiani val pur la pena di attualizzare questi personaggi a cui peraltro non manca genialità,simpatia,senso civico-solidaristico  ed  umano realismo.

Per tutti sarebbe lezione di vita per frenare quel relativismo che inquina le coscienze oltre il disimpegno e quella faziosità pregiudiziale che grava come un macigno sempre in bilico sulla nostra Italia!

Con l’augurio che ognuno riesca a fare il massimo,quasi come intimo dovere, porgo i saluti migliori

LEONIDA LACONICO

Comments are closed.