Destra, Immigrazione, Stranieri, Ius soli, Politica, Sinistra, Varie

Roma: clandestini – scontri tra rossi e CasaPound.

Allora sostegno anche a comunismo al bando!  12.9.’17

Ormai dopo anni, tra impegni di ogni genere (politici, filantropici, culturali …) senza indietreggiare di un pollice Casa Pound (ma pure Forza Nuova, purtroppo in ordine sparso rinunziando alla forza della coesione collaborativa) è riuscita ad affermare e dimostrare le ragioni delle proprie idee lungimiranti in materia immigratoria.
E’ però ormai ora che gl’italiani, ormai convinti nella stragrande maggioranza di voler bocciare la nostra definitiva condanna con lo IUS SOLI (Diritto di cittadinanza per nascita in Italia), cessino di stare alla finestra indifferenti e sentano la necessità di collaborare apertamente col pensiero e con l’azione, stroncando ogni velleità demagogica e truffaldina  persino della immigrazione clandestina che, per legge, i magistrati ne hanno cancellato il reato! Ma siamo ormai alla follia, e purtroppo non sarebbe possibile ricoverare tutti… gli italiani!. In sostanza non basta essere critici con l’attuale politica del governo, restando in pantofole, e ciò vale anche  per i matrimoni omosex, la droga libera, la proposta del PD Fiano (Apri Link sottostante ), altro che reato di “apologia fascista”, etc. 

Leonida Laconico

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Roma, vertice sul centro migranti: scontri tra antagonisti (rossi) e CasaPound

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/roma-tensione-stelle-casapound-e-centri-sociali-1441349.html

Tensione di nuovo alle stelle al Tiburtino III. Il consiglio municipale straordinario sul centro di accoglienza finisce in rissa: un ferito

Elena Barlozzari – Mer, 13/09/2017

In queste ore, nel quartiere di Tiburtino III, già terreno di scontro tra migranti e residenti, si sono registrate nuove tensioni. Stavolta si fronteggiano due schieramenti agli antipodi: da un lato c’è CasaPound Italia e, dall’altro, gli antagonisti. Così il consiglio straordinario, indetto dal Municipio per decidere le sorti del centro di accoglienza di via del Frantoio, viene interrotto e poi annullato.

Il centro anziani di via del Badile, dove era in programma la seduta, si trasforma in un campo di battaglia. Tra slogan, provocazioni e lancio di oggetti che hanno coinvolto anche i residenti, ferendo alla testa almeno un simpatizzante del movimento guidato da Gianluca Iannone. Più di un nuovo grattacapo per la Questura che ha schierato un cordone della celere per evitare che le due frange entrassero in contatto.


Roma, tensioni tra CasaPound e antagonisti

http://www.ilgiornale.it/video/cronache/roma-tensioni-casapound-e-antagonisti-1441361.html

 

Renzi parla in una piazza piena soltanto a metà

2012, un anno di eventi sportivi

Del Grande scherza: dopo 7 giorni di sciopero della fame, la prima cosa che faccio e’ mangiare

Del Grande: io vittima di violenza istituzionale

Video Correlati

Video Correlati

00:00

01:09

Pubblica sul tuo sito

piccolo

medio

grande


Come rendono noto da via Napoleone III, infatti, “un centinaio di manifestanti dei centri sociali, delle ong e del mondo della cooperazione hanno tentato di impedire l’ingresso dei cittadini e dei militanti di CasaPound Italia”. “Sventolavano bandiere rosse e cercavano di bloccarci – riferisce il responsabile politico di CasaPound per il Lazio Mauro Antonini, il promotore della richiesta del consiglio straordinario – C’è stato un lancio di oggetti e più di un momento di tensione ma siamo riusciti a entrare”.

Attualmente la situazione è a un punto di stallo. Con le “tartarughe frecciate” asserragliate all’interno della struttura e gli antagonisti fuori. E Gianluca Peciola, ex capogruppo Sel in Campidoglio, insorge: “È indegno il comportamento dei 5 Stelle che hanno consentito ai fascisti del ‘terzo millenniò di entrare nel Consiglio del Municipio IV, lasciando fuori i cittadini e le associazioni che stavano legittimamente manifestando”. Nel frattempo, la struttura di accoglienza di via del Frontaio, da cui si è accesa la miccia, è sorvegliata dalle forze dell’ordine.

Roma, scontri tra CasaPound Italia e centri sociali

  • Commenti
  • rudyger
  • Mer, 13/09/2017 – 18:07
  • ANTAGONISTI? ABBIATE IL CORAGGIO DI CHIAMARLI COMUNISTI.
  • andy15
  • Mer, 13/09/2017 – 19:44
  • In altre parole, i teppisti antagonisti vengono definiti dall’ex SEL “cittadini e associazioni che stavano legittimamente manifestando”. Dall’articolo non e’ chiaro–e il giornalista avrebbe dovuto informarsi–se questi cosiddetti antagonisti avessero ottenuto il permesso per questa “manifestazione”.
  • routier
  • Mer, 13/09/2017 – 19:44
  • “Vim vi repellere licet” (é lecito respingere la violenza con la violenza)

 

 

 

 

 

http://www.casapounditalia.org/

http://finanziamenti.it/news/mutui/newsmutuimutuo-sociale-la-proposta-di-casa-pound-italia-html.html MUTUO SOCIALE PER LA CASA


http://www.leonida-laconico.eu/?s=ius+soli       IUS SOLI, MAI. NON SCHERZIAMO COL FUOCO! Reato di estinzione dell’Italia, SI  – Per PD = Norma di civiltà, Balle!


http://www.leonida-laconico.eu/2017/09/11/prefetto-cancella-la-proprieta-privata-far-posto-agli-immigrati-documento/ Il prefetto cancella la proprietà privata per far posto agli immigrati, ecco il documento


http://www.leonida-laconico.eu/2016/04/24/fiano-pd-carcere-a-chi-fa-saluto-romano-o-vende-mussolini-2/ Fiano (Pd), carcere a chi fa saluto romano o meglio col pugno chiuso


http://www.leonida-laconico.eu/?s=boldrini Vaticano e Cei,Scontro su Ong x migranti + Soros – Zuccaro; Boldrini-saluto romano; Boschi-DeBortoli x Banca Etruria; Sala-MI 5.’17


 


 

Boldrini, culle vuote – Kyenge, “Ius soli” per l’Italia come incubatrice senza sosta per immigrati ! – CGIL per più aborti

Culle vuote le nostre, … ma  le loro !? – 

E’ verissimo che la compagna Boldrini ha perso la bussola , è   verissimo che  l’accoglienza mirata debba essere pietosamente rispettata , ma provvisoria ,con rientro in patria ad ostilità belliche cessate, dopo la loro fuga,, pianificando invece aiuti a “casa loro “ negli altri casi (carestie etc) . Ma è anche verissimo che l’Occidente debba curare certi suoi mali (tra l’altro temuti ,per il rischio di “contagio”, da molti stranieri e addirittura combattuti dai musulmani, perfino con sanguinari atti terroristici) : Denatalità frutto di egoismo – consumistico – edonista; matrimoni in calo e comunque troppo tardivi; omosessualità contro natura in crescita,  convivenze  diffuse per prove “poco sentimentali”;   barriera prevista non superiore ad 1 – 2 figli non considerando i meravigliosi e necessari legami  per la vita; diffusione della droga legalizzata da incoscienti legislatori come se fosse vitamina, nonostante morti giornalieri per  via casuale, ma spesso anche  violenta;  infine non certo indifferenti cause e tendenze contro-natura (Omosessualità, Utero in affitto , cambi di sesso ed  altre amenità). 

Naturalmente questo clima decadente, temuto (giustamente) per contagi, anche da altri popoli e religioni,  è figlio del materialismo- ateo !                                                      Leonida Laconico

Comments are closed.