Religione, Etica, Valori

Bambini nutriti con”sonda”, MEDICO :meglio farli morire.

Cari amici,
In questi giorni mi ha fatto visita un medico italiano, curioso di vedere gli ammalati e, di conseguenza, per offrire il suo aiuto. Visitando il primo piano, dove sono ricoverati i bambini, la stragrande maggioranza dei quali nutriti attraverso la “sonda de gastrostomía”, mi dice: “Ma che senso ha tenerli in vita se non potranno mai nutrirsi per via orale? Se dovesse accadermi di dover essere tenuto in vita con il sondino, lascio scritto che dovrebbero lasciarmi morire, perché non sarebbe vita.” Sorpreso da questo giudizio, gli rispondo: “Dottore, ma la vita non è questione di kg né che uno possa o no mangiare per via orale. La vita è definita da un Io che è relazione con il Mistero. E questo vale tanto per me o lei, che possiamo dire coscientemente o no “io”, quanto per queste fragili creature, molte delle quali totalmente deformate. La dignità di una vita umana sta nell’Io che la definisce fin dal concepimento, perché l’Io è relazione con il Mistero e questo avviene ancora prima del fatto che ogni bambino, come diceva Mounier, è “una piccola ostia bianca”. Per questo sto davanti a ognuno di loro in adorazione. Allora, dottore, è più ragionevole dire che qualunque essere umano concepito nel seno di una donna è un grumo di cellule oppure che è un “Io” relazionato con il Mistero? Se questo non fosse ragionevole, sarebbe assurda la vita di ogni essere umano e sarebbe assurda anche la medicina, che si affanna tanto per trovare cura alle malattie. Questo ospedale è solo il frutto di questa concezione dell’essere umano.” Era venuto per una visita, ma dopo questo dialogo è venuto in ospedale tutti i giorni della sua permanenza in Paraguay, collaborando con i nostri medici specializzati in cure palliative.
Infine, una buona notizia: il nostro Presidente della Repubblica, che mi vuole molto bene, è stato ricevuto dal Papa e gli ha portato i miei saluti. Tornato in Paraguay mi ha mandato questo SMS: “Si è mostrato molto contento e lo ricorda con molto affetto.”
Pregate per me, perché in ogni istante mi ricordi di essere relazione con Dio.
Padre Aldo

Bambini nutriti con”sonda”, MEDICO :meglio farli morire. Risp.DON ALDO: Ma la vita non è questione di kg, né che uno possa o no mangiare per via orale.

Sono strani ed ambigui certi mutamenti ormai su vari dogmi universali della Chiesa cattolica.
In riferimento ai seguenti link, le date danno la spietata verità sulla corsa a drastiche “innovazioni moderne” e persino sui dogmi universali traditi L.L.

Comments are closed.