Immigrati, Immigrazione, Stranieri, Ius soli

Padova, azienda cerca 70 dipendenti ma nessuno risponde all’annuncio.

“Offriamo un contratto base di terzo livello, con una retribuzione di 1.590 euro lordi mensili. È incredibile che non si riesca a trovare nessuno”

Padova, azienda cerca 70 dipendenti ma nessuno risponde all'annuncio "Offriamo un contratto base di terzo livello, con una retribuzione di 1.590 euro lordi mensili. È incredibile che non si riesca a trovare nessuno"
Padova, azienda cerca 70 dipendenti ma nessuno risponde all’annuncio
“Offriamo un contratto base di terzo livello, con una retribuzione di 1.590 euro lordi mensili. È incredibile che non si riesca a trovare nessuno”

Cercasi 70 dipendenti, tra operai, tecnici e ingegneri per un lavoro a tempo indeterminato. Ma la ricerca della Antonio Carraro, azienda dell’alta padovana esperta nella produzione di trattori compatti per agricoltura specializzata, fino ad ora è stata vana.

“Offriamo un contratto base di terzo livello che fa riferimento al contratto nazionale del settore metalmeccanico, con una retribuzione di 1.590 euro lordi mensili”, ha spiegato la responsabile Relazioni esterne, Liliana Carraro, al Gazzettino. Da mesi l’azienda sta aspettando riscontri positivi dalle agenzie interinali del territorio, ma queste risposte non arrivano.

L’azienda ha effettuato grossi investimenti per inserire nuovi robot alla catena di montaggio e ha necessità di trovare manodopera specializzata in breve tempo. La Carraro sta organizzando una giornata “porte aperte” per il prossimo 16 dicembre nella speranza che qualche giovane in cerca di lavoro risponda all’annuncio.

“È incredibile che non si riesca a trovare nessuno – ha concluso Carraro – . Siamo una azienda sana, capitalizzata, sicura, con mensa e servizi per i lavoratori. Come è possibile che non ci siano persone interessate a far parte del nostro gruppo?”.

Fonte: Il Giornale


Comments are closed.